+

DarkStar nasce come sito web personale per raccogliere esperienze e osservazioni in campo astronomico con la speranza che possano essere di aiuto e ispirazione ad altri. Il sito è aperto a collaborazioni (chi "vuol fare" è sempre bene accetto), si legga a questo proposito la sezione "CHI SONO".

 

Cherubino - Diglit (al secolo Paolo Casarini)

ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI:

VIXEN 102/1300 PULSAR

Forse uno dei più iconici e ben fatti rifrattori acromatici del tempo passato. Ottiche di primo livello e prestazioni visuali piacevolissime.

 

https://www.dark-star.it/astronomia-articoli-e-test/test-strumentali/vixen-102-pulsar-f13/

Skywatcher 130-PDS

Il più piccolo dei newton "fotografici" di Skywatcher è quello che mi piace di più e sembra avere tutte le carte in regola per essere un astrografo di ottime prestaziuoni e costo irrisorio.

 

https://www.dark-star.it/astronomia-articoli-e-test/test-strumentali/skywatcher-130-pds/

 

SW 180/2700 mak gold

In tanti anni il Mak 180/2700, colore a parte, è cambiato quasi nulla. Merito di un progetto che, pur affinato negli anni, aveva molte caratteristiche per essere vincente. Non perfetto, pur con qualche "limite", il mak di SW è ancora oggi una scelta di ottimo livello.

 

https://www.dark-star.it/astronomia-articoli-e-test/test-strumentali/skywatcher-180-2700-maksutov/

BRESSER 102xs:

Folle e geniale, dove sta il vero? Vetri "ED"?: chissà... Indubbio è la sua irriverente natura e il lavoro che impone all'astrofilo desideroso di impiegarlo con qualche profitto e soddisfazione.

 

https://www.dark-star.it/astronomia-articoli-e-test/test-strumentali/bresser-102xs-f-4-5/

 

DI PROSSIMA PUBBLICAZIONE:

- TECNOSKY 125 OWL: Il migliore 5 pollici prodotto oggi? Sì? No? Vediamo come si comporta con una Strehl di 0.983

- KONUSUPER 120/1000: in pochissime parole si può sintizzare: quanto si può fare con tanto poco!

- KONUSKY 150/1200: un "bestione" della memoria. Se lo si porta a lavorare bene è ancora validissimo, pur con qualche ovvio limite.

SKYWATCHER 130 PDS F5

Il piccolo newton "fotografico" di casa Skywatcher ha tutte le carte in regola per farsi amare e apprezzare, soprattutto in campo fotografico. Appare, ai miei occhi, il migliore della serie e può essere acquistato senza remore. Le sue minime "pecche" si risolvono con un pizzico di buona volontà e impegno. Qui lo ho usato per applicazioni fotografiche nel vicino infrarosso.

 

https://www.dark-star.it/astronomia-articoli-e-test/test-strumentali/skywatcher-130-pds/

SKYWATCHER 100ED F9 - FPL 53

Da anni sul mercato lo Skywatcher 100ED F9 è, sicuramente, uno strumento di ottimo livello. Le sue ottiche non hanno quasi nulla da invidiare ai migliori della categoria ma il suo focheggiatore potrebbe essere meglio realizzato e più "robusto". Lo strumento è leggero, abbastanza compatto, lavora in modo egregio sia in visuale che nelle applicazioni fotografiche dove però il suo riduttore spianatore dedicato, con fattore moltiplicativo 0.85x, potrebbe essere più "spinto" e meglio corretto.

Sicuramente, al prezzo proposto anche oggi dopo i significativi aumenti di listino, rappresenta un validissimo 4 pollici con molte frecce nel suo arco.

https://www.dark-star.it/astronomia-articoli-e-test/test-strumentali/skywatcher-evostar-100-ed/

VIXEN 102 F13 PULSAR

 

Un rifrattire da quattro pollici aperto (o chiuso) a f13, se ben costruito e dotato di ottiche ben lavorate e collimate, è una autentica gioia da usare, decisamente più dei fratelli a f15. Un poco lento nella fotografia per quanto riguarda gli standard odierni ma capace di focalizzare così bene da farsi perdonare una vocazione sicuramente più visuale, dove il piacere di osservare può durare una vita.

 

Un meticoloso restauro, ottico e cosmetico, lo ha riportato in condizioni pari al nuovo e a brillare nuovamente sotto il cielo.

 

https://www.dark-star.it/astronomia-articoli-e-test/test-strumentali/vixen-102-pulsar-f13/

 

SKYWATCHER MAK 180 F15 "gold"

Sempre attuale, il Mak di casa Skywatcher è prestazionale, affidabile, tiene bene la collimazione e lavora benissimo sia sui su soggetti prettamente planetari/lunari che su quelli del cielo profondo, possibilmente non troppo estesi.

 

https://www.dark-star.it/astronomia-articoli-e-test/test-strumentali/skywatcher-180-2700-maksutov/

Consiglia questa pagina su:

Stampa | Mappa del sito
© ARCHITETTO PAOLO CASARINI