+

DarkStar nasce come sito web personale per raccogliere esperienze e osservazioni in campo astronomico con la speranza che possano essere di aiuto e ispirazione ad altri. Il sito è aperto a collaborazioni (chi "vuol fare" è sempre bene accetto), si legga a questo proposito la sezione "CHI SONO".

 

Cherubino - Diglit (al secolo Paolo Casarini)

ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI:

ANNI DIFFICILI

Appare sempre peggiore la situazione dell'astrofilia italiana: tra furbetti,  incapaci, povertà di idee e proposte non si vede una via d'uscita. Me ne preoccupo solo io?

 

http://www.dark-star.it/astronomia-articoli-e-test/libri-e-supporti/profondo-cielo/

DEEP SPACE CCD ATLAS

Un atlante fotografico CCD che è con me fin dalla prima pubblicazione. Ancora oggi utile e ben fatto. Un compagno ideale per le osservazioni deep sky.

 

http://www.dark-star.it/astronomia-articoli-e-test/libri-e-supporti/deep-space-ccd-atlas/

 

KENKO COMPACT 250

Molto raro, il Kenko 250 rappresenta la versione "corta" della serie "compact". Valigetta all in one e focheggiatore elicoidale per un cercatore di lusso ben sfruttabile.

 

http://www.dark-star.it/astronomia-articoli-e-test/test-brevi/kenko-compact-scope-250/

FC vs FS TAKAHASHI

Due capiìosaldi della produzione Takahahsi degli anni "d'oro". Gli appassionati si dividono, ma davvero perché si è passati dalla serie FC a quella FS?

 

http://www.dark-star.it/terza-pagina/takahashi-fc-vs-fs/

 

DI PROSSIMA PUBBLICAZIONE:

- HD-1080p microscope camera: una camera non astronomica usata per il live view. Buone prestazioni ad un prezzo competitivo.
- MEADE 178 MAK LX200 GPS: Un ottimo Maksutov-Gregory, ben costruito e prestazionale anche grazie alla montatura LX200.
- MEADE 102 ED EMC F9: Un rifrattore a f9 con i vetri e lo scema giusti e pur senza il FPL-53 può essere un "APO" di ottimo livello.
- GEOPTIK HERCULES: un treppiedi fantastico: bello, robusto, molto ben costruito. E nemmeno troppo caro per quel che offre.
- KENKO 63/800: un 63 mm. f12 sconosciuto al nostro mercato e dotato di un focheggiatore elicoidale Borg. Luci ed ombre...
- VIXEN VMC 260L: Un cassegrain modificato (una sorta di Kleztov) che offre immagini notevoli e superiori agli SC classici.

BOTH TOGETHER, AGAIN... Vixen 60 g-scopes

A NEW DAY HAS COMEcantava Celine Dion qualche anno fa. In effetti il completamento perfetto (indipendentemente dalla qualità ottica) del mio VISAC 200L sono gli originali Vixen 60S e 60M guiding scopes così, dopo mesi di privazione, me li sono ricomprati e ora attendo che giungano a casa per una pulizia e una messa a punto e poi per essere installati in parallelo al Six Order Cassegrain giapponese. Verranno impiegati nella guida a focale ridotta e nativa.

A "NEW" TOY: TECNOSKY 115/800 APO

Ho ceduto alla tentazione di un "middle size refractor", un po' più dei canonici 4 pollici e più compatto dei tripletti da 13 cm. che imperversano sul mercato. Il Tecnosky 115/800 è in arrivo e presto lo proveremo per vedere come va e se ha le carte in regola per essere un buon compagno "tutto fare" con anche logiche ambizioni fotografiche.

AN OLD TOY: MEADE MAK 178-LX200 GPS

Un vecchissimo amore a cui non ho saputo resistere, il Meade Maksutov 178 che mi impressionò da giovane torna finalmente da me. Migliore di ogni “russo” antidiluviano che ho avuto modo di testare, il Meade ha anche l’enorme pregio di disporre di una montatura go-to precisa ed estremamente stabile, almeno in configurazione altazimutale. Paga a tutto questo lo scotto di un peso non indifferente e richiede un buon equilibrio termico prima di offrire il meglio di sé.

Consiglia questa pagina su: