+

DarkStar nasce come sito web personale per raccogliere esperienze e osservazioni in campo astronomico con la speranza che possano essere di aiuto e ispirazione ad altri. Il sito è aperto a collaborazioni (chi "vuol fare" è sempre bene accetto), si legga a questo proposito la sezione "CHI SONO".

 

Cherubino - Diglit (al secolo Paolo Casarini)

ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI:

APM 152/1200 ED APO

lTest di un rifrattore di successo commerciale che permette a chi non desidera la perfezione di accedere al mondo dei 6 pollici semi apocromatici. Prestazioni di buon livello e poche ombre ad un prezzo competitivo.

 

http://www.dark-star.it/astronomia-articoli-e-test/test-strumentali/apm-152-1200-ed-apo/

OLTRE MESSIER

Un libro del 1999, ancora in vendita, che ho riletto dopo anni nelle sere di agosto trovandolo deludente e francamente poco utile.

 

http://www.dark-star.it/astronomia-articoli-e-test/libri-e-supporti/oltre-messier/

EXPO' ASTRONOMIA 2018

Nuova location (museo del volo di Volandia, Malpensa), un addio alla join venture con lo star party di St. Barthelemy, ma una kermesse ancora molto lontana da quello che dovrebbe e potrebbe essere.

 

http://www.dark-star.it/terza-pagina/as-t-expo-fiera-astronomia-2018/

TOA-150: COLLIMAZIONE

Un Toa-150 con qualche problema spedito in Francia per la colliamzione è tornato in condizioni disastrose. Lo abbiamo messo a aposto noi, come si deve!

 

http://www.dark-star.it/houston-we-have-a-problem/collimare-il-toa-150-takahashi/

DI PROSSIMA PUBBLICAZIONE:

- TECNOSKY 115/800: un tripletto in FPL-51 tuttofare, vediamo come se la cava...
- MEADE 178 MAK LX200 GPS: Un ottimo Maksutov-Gregory, ben costruito e prestazionale anche grazie alla montatura LX200.
- "PROFONDO CIELO": maggio 1995, viene pubblicato un volume che farà storia. Da oltre 20 anni con me, nel bene e nel male..
- "DEEP SPACE CCD ATLAS": oggi può far sorridere quet'opera ma sottovalutarla sarebbe un peccato (e una perdita).
- GEOPTIK HERCULES: un treppiedi fantastico: bello, robusto, molto ben costruito. E nemmeno troppo caro per quel che offre.
- KENKO 63/800: un 63 mm. f12 sconosciuto al nostro mercato e dotato di un focheggiatore elicoidale Borg. Luci ed ombre...
- VIXEN VMC 260L: Un cassegrain modificato (una sorta di Kleztov) che offre immagini notevoli e superiori agli SC classici.

A NEW DAY HAS COME: ASTRONOMIA EXPO' - MILANO 2018

Quest’anno si inaugura una “nuova era”, un ritorno al passato in un momento difficile per le fiere italiane, ridotte al lumicino non solo per numero (ne basta una) ma per presenze e attrazione. Speriamo che qualcosa cambi al museo del volo...

 

http://www.dark-star.it/terza-pagina/as-t-expo-fiera-astronomia-2018/

TAKAHASHI TOA-150: COLLIMAZIONE

Il TOA-150 di Fabio Bergamin aveva qualche problema di collimazione. Quasi una "inezia", me ne ero accorto io, ma ha desiderato comunque mandarlo in Francia per una collimazione perfetta nei laboratori d'oltralpe. Quando il telescopio è tornato le sue condizioni erano pietose: viti interne che vagavano nel tubo, lenti scollimate, aberrazione sferica aumentata in modo visoso. Ma i francesi sono capaci solo di produrre champagne?

Ci siamo rimboccati le maniche e dopo molto lavoro lo strumento è tornato al suo massimo. Articolo e lavoro di Marco Murelli.

 

http://www.dark-star.it/houston-we-have-a-problem/collimare-il-toa-150-takahashi/

A "NEW" TOY: TECNOSKY 115/800 APO

Ho ceduto alla tentazione di un "middle size refractor", un po' più dei canonici 4 pollici e più compatto dei tripletti da 13 cm. che imperversano sul mercato. Il Tecnosky 115/800 è in arrivo e presto lo proveremo per vedere come va e se ha le carte in regola per essere un buon compagno "tutto fare" con ambizioni fotografiche non eccessive.

A NEW-OLD TOY: MEADE MAK 178-LX200 GPS

DIFFERENZE DI DIAMETRO E AREA: 200 vs 100 

L'amico Francesco Romano mi ha inviato la foto sopra riportata, un gioco utile e impressionante per comprendere "al volo" la differente raccolta di luce (area di obiettivo) che separa un rifrattore da 10 cm. classico (a destra) da uno da 20 cm. (a sinistra). Una immagine più di mille parole...

Entrambi gli strumenti sono rifrattori ottimizzati per la ripresa e osservazione solare in luce h-alpha.

 

Consiglia questa pagina su: