+

DarkStar nasce come sito web personale per raccogliere esperienze e osservazioni in campo astronomico con la speranza che possano essere di aiuto e ispirazione ad altri. Il sito è aperto a collaborazioni (chi "vuol fare" è sempre bene accetto), si legga a questo proposito la sezione "CHI SONO".

 

Cherubino - Diglit (al secolo Paolo Casarini)

ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI:

KENKO KDS 63/800

Da noi non è importato ma ha fattezze meravigliose e una meccanica di gran livello. E' bellissimo e anche piacevole da usare ma le sue ottiche non sono all'altezza del resto.

 

http://www.dark-star.it/astronomia-articoli-e-test/test-strumentali/kenko-63-800/

 

TAKAHASHI TS-50/700

Pur non essendo un apocromatico nel senso stretto resta il più bel 50 millimetri esistente. Ed è anche discretamente raro e quotato dal punto di vista monetario, più del 65/1000 tripletto sicuramente.

 

http://www.dark-star.it/astronomia-articoli-e-test/test-strumentali/takahashi-ts-50-700/

EIKOW 114/1200 STH-5000 collapsable newton

Il primo della storia, sorprendente, sicuraente raro, e anche divo di una note fantascientifica degli anni '80. Parliamone insieme.

 

http://www.dark-star.it/astronomia-articoli-e-test/test-strumentali/eikow-114-1200/

MEADE 102 F9 ED EMC

Lo comprai al tempo della Hyakutake, l'ho riacquistato nel 2018 in preda a lunga nostalgia. Lo amai allora e scopro di amarlo ancora...

 

http://www.dark-star.it/astronomia-articoli-e-test/test-strumentali/meade-102ed-f9/

 

DI PROSSIMA PUBBLICAZIONE:

- VIXEN VMC200L: chi ne parla con irritazione dimostra di essere un incapace. il VMC200L è uno strumento fantastico, top tra gli 8"
- HD-1080p microscope camera: una camera non astronomica usata per il live view. Buone prestazioni ad un prezzo competitivo.
- MEADE 178 MAK LX200 GPS: Un ottimo Maksutov-Gregory, ben costruito e prestazionale anche grazie alla montatura LX200.
- MEADE 2045: il telescopio nella valigia (uno dei primi quantomeno a larga diffusione): pro e contro di una idea.
- GEOPTIK HERCULES: un treppiedi fantastico: bello, robusto, molto ben costruito. E nemmeno troppo caro per quel che offre.
- VIXEN ED80-S: uno dei migliori apocromatici visuali da 8 cm. mai realizzati.

KENKO KDS 63-800

E' bellissimo, e unico nel suo genere. Così bello e ben fatto da far quasi dimenticare che le sue ottiche non sono all'altezza. Un peccato, altrimenti si potrebbe dire che vale tutti i 600 euro necessari al suo acquisto.

 

http://www.dark-star.it/astronomia-articoli-e-test/test-strumentali/kenko-63-800/

TAKAHASHI TS 50/700

Il piccolo 50 millimetri della casa giapponese è ancora oggi forse il più bel 5 cm. esistente. Dotato di ottiche di primo livello, meccanica encomiabile e una certa rarità e valore sul mercato è un oggettino ricercato il cui possesso e utilizzo appaga e delizia.

Sono solo 50 millimetri, non c'è magia, eppure usarlo è divertente e si può trascorrere una intera notte senza annoiarsi, soprattutto sotto un cielo terso e buio.

http://www.dark-star.it/astronomia-articoli-e-test/test-strumentali/takahashi-ts-50-700/

AN OLD TOY: MEADE MAK 178-LX200 GPS

Un vecchissimo amore a cui non ho saputo resistere, il Meade Maksutov 178 che mi impressionò da giovane torna finalmente da me. Migliore di ogni “russo” antidiluviano che ho avuto modo di testare, il Meade ha anche l’enorme pregio di disporre di una montatura go-to precisa ed estremamente stabile, almeno in configurazione altazimutale. Paga a tutto questo lo scotto di un peso non indifferente e richiede un buon equilibrio termico prima di offrire il meglio di sé.

LO STRUMENTO RARO DEL MESE

Da questo mese, di tanto in tanto, posterò alcune immagini di strumenti “davvero” rari, non come i “macinini vecchi” che vengono proposti sui nostri mercatini come “vintage eccezionale” (solitamente vecchi catorci di scarso valore per i quali vengono però spesi aggettivi altisonanti). Si tratta quindi, qui, di una carrellata random assolutamente non esaustativa e finalizzata solamente a suscitare interesse e curiosità per quanto di raro è stato realizzato, in uno spirito di reale vintage di qualità...

Nell'immagine sopra un raro NIKON 80-ED ASTROGRAFO, strumento molto costoso sia all'epoca che oggi tra i collezionisti. Il suo valore dipende soprattutto dalla sua rarità in quanto i moderni astrografi spianati di pari apertura hanno prestazioni tendenzialmente superiori ma non beneficiano della esclusività del Nikon. Molto bello il focheggiatore "fotografico".

Consiglia questa pagina su: