+

DarkStar nasce come sito web personale per raccogliere esperienze e osservazioni in campo astronomico con la speranza che possano essere di aiuto e ispirazione ad altri. Il sito è aperto a collaborazioni (chi "vuol fare" è sempre bene accetto), si legga a questo proposito la sezione "CHI SONO".

 

Cherubino - Diglit (al secolo Paolo Casarini)

ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI:

APM 152/1200 ED APO

lTest di un rifrattore di successo commerciale che permette a chi non desidera la perfezione di accedere al mondo dei 6 pollici semi apocromatici. Prestazioni di buon livello e poche ombre ad un prezzo competitivo.

 

http://www.dark-star.it/astronomia-articoli-e-test/test-strumentali/apm-152-1200-ed-apo/

OLTRE MESSIER

Un libro del 1999, ancora in vendita, che ho riletto dopo anni nelle sere di agosto trovandolo francamente poco utile e deludente.

 

http://www.dark-star.it/astronomia-articoli-e-test/libri-e-supporti/oltre-messier/

PICCOLETTI "CONTRO"

Uno shoot-out tra strumenti diversi sulla doppia Theta Aurigae. Curioso test per rispondere alle sempiterne domande da "forum"

 

http://www.dark-star.it/astronomia-articoli-e-test/fighting-telescopes/refractor-vs-newton-vs-maksutov/

 

CBS BECK KASSEL  MICRO BINOVIEWER

Dal mondo dei microscopi vintage una torretta superbamente realizzata che offre visionii astronomiche in alta risoluzione planetaria e di stelle doppie di eccezionale livello.

 

http://www.dark-star.it/astronomia-articoli-e-test/test-accessori/beck-kassel-binoviewer/

DI PROSSIMA PUBBLICAZIONE:

- COLLIMARE UN TOA 150: Takahashi France ha fatto solo casino: Il TOA 150 mandato loro per una lievissima scollimazione è ritornato con un assetto ottico inaccettabile (sferica, scollimazione, distorsione a bordo campo). Soldi buttati, tempo sprecato. Il TOA 150 lo abbiamo aperto e sistemato "in casa" con un ristrettissimo pool di astrofili "che sanno cosa fanno", ed è tornato "una bomba".
- TECNOSKY 115/800: un tripletto in FPL-51 tuttofare, vediamo come se la cava...
- "PROFONDO CIELO": maggio 1995, viene pubblicato un volume che farà storia. Da oltre 20 anni con me, nel bene e nel male...
- "DEEP SPACE CCD ATLAS": oggi può far sorridere quet'opera ma sottovalutarla sarebbe un peccato (e una perdita).
- GEOPTIK HERCULES: un treppiedi fantastico: bello, robusto, molto ben costruito. E nemmeno troppo caro per quel che offre.
- KENKO 63/800: un 63 mm. f12 sconosciuto al nostro mercato e dotato di un focheggiatore elicoidale Borg. Luci ed ombre...
- VIXEN VMC 260L: Un cassegrain modificato (una sorta di Kleztov) che offre immagini notevoli e superiori agli SC classici.

A "NEW" TOY: TECNOSKY 115/800 APO

Ho ceduto alla tentazione di un "middle size refractor", un po' più dei canonici 4 pollici e più compatto dei tripletti da 13 cm. che imperversano sul mercato. Il Tecnosky 115/800 è in arrivo e presto lo proveremo per vedere come va e se ha le carte in regola per essere un buon compagno "tutto fare" con ambizioni fotografiche non eccessive.

CARTON MINI-6: dal Giappone con autorità

Il CARTON MINI6 è un piccolo, autentico gioiello giapponese. Incredibilmente ben fatto, completsissimo nella dotazione, aggraziato da una borsetta in simil-pelle molto "vintage", è anche dotato di ottiche di notevole livello che lo pongono ai vertici dei piccoli 6 cm. compatti trasportabili. Nato come "cerca comete" può essere un compagno intrigante di viaggio e anche di fotografia del cielo profondo.

 

Il test al link: http://www.dark-star.it/astronomia-articoli-e-test/test-strumentali/carton-mini-6/

Consiglia questa pagina su: